5 nuovi tipi di turismo da conoscere nel 2022

11 Agosto 2022

Roberta Magro Malosso

Condividi l’articolo sui Social:

Viaggiare rende vivi ed è uno dei momenti preferiti nella vita di ciascuno. Si viaggia per diversi motivi e ognuno parte alla ricerca di cose diverse. Per questo, negli anni si sono sviluppati vari tipi di turismo. In questo articolo, tenteremo di analizzare quelli che sono i trend e le nuove forme di turismo del 2022 per ispirare il tuo prossimo business, o semplicemente, per aiutarti a scegliere la tua prossima meta di viaggio!

Differenza tra turista e viaggiatore

Prima di analizzare i vari tipi di turismo esistenti, vediamo qual è la differenza tra turista e viaggiatore: un utile discrimine che ci aiuterà ad addentrarci meglio nell’analisi delle ultime forme di turismo.

Il turista tendenzialmente segue un programma organizzato da altri o trovato su internet, dove non c’è spazio per cambi di programma e vive l’imprevisto come un problema da risolvere. Viaggia in gruppo o partecipa a visite guidate. Soggiorna in hotel e va in giro con la macchina fotografica sempre al collo. Mangia cibo che conosce e non esce dalla sua comfort zone.

Il viaggiatore, invece, va alla scoperta di un luogo per perdercisi e viverlo. Studia la sua destinazione e organizza un programma di viaggio realizzato in base ai suoi interessi. A differenza del turista, il viaggiatore segue il suo istinto, accoglie l’imprevisto e lo trasforma in un momento di crescita personale. Parla con la gente del luogo, mangia i piatti della cucina locale e predilige forme di viaggio e di alloggio che gli permettono di conoscere la sua destinazione, come le guest house.

Come abbiamo visto la differenza tra turista e viaggiatore è netta, ma solo se si utilizza un’idea molto stigmatizzata delle due figure. In realtà la differenza è molto più sfumata e turista e viaggiatore possono essere più simili di ciò che si immagina.

tipi di turismo

Tipologie di turismo

Negli ultimi anni, secondo le tendenze del turismo post-covid, l’industria dei viaggi ha visto una costante crescita ed espansione. Viaggiare è diventato più facile ed accessibile e sempre più persone partono alla scoperta di luoghi esotici o per vivere nuove emozioni.

Questo fenomeno ha sviluppato diversi tipi di turismo, come:

  • Turismo rurale – che indica tutti quei viaggi che si svolgono in località rurali o naturali.
  • Turismo culturale – volto alla scoperta di città d’arte.
  • Turismo balneare che ha come destinazione le località marittime e di mare.
  • Turismo religioso verso luoghi di culto.

 

Come tutti i settori anche quello dei viaggi è influenzato dalle mode, dalle tendenze e dai trend che arrivano e cambiano il nostro modo di pensare e agire.

Vediamo dunque quali sono le ultime tendenze 2022 in tema di turismo.

Turismo domestico

Con il termine turismo domestico ci si riferisce agli spostamenti dei residenti di un paese all’interno dei confini dello stesso. A seguito della pandemia questo tipo di turismo ha visto aumentare i suoi numeri in modo esponenziale in tutti i paesi. La voglia di viaggiare nonostante la situazione di incertezza, ha portato a prediligere mete facilmente raggiungibili e percepite come più sicure.

In questo modo ci si è accorti che non bisogna prendere un volo di 12 ore e raggiungere un paese del sud-est asiatico per potersi stupire davanti alle meraviglie che il mondo può offrire. Il turismo domestico continuerà ad essere molto forte negli anni a venire perché permette di poter andare alla scoperta del proprio paese da un punto di vista culturale, paesaggistico e non solo.

    Turismo termale

    Considerato come settore d’elite fino a poco tempo fa, il turismo termale è diventato un modo di viaggiare sempre più in voga negli ultimi anni. Questo tipo di turismo usufruisce degli aspetti benefici di fanghi, vapori e sorgenti naturali al fine di offrire trattamenti volti a migliorare la salute fisica e mentale.

    Concedersi qualche giorno di relax presso un centro termale è la scelta migliore per chi cerca una vacanza all’insegna del benessere. D’altronde, i benefici e le funzioni curative delle sorgenti termali sono note sin dai tempi dei romani tanto che ancora oggi utilizziamo il termine Spa che deriva dal latino “salus per aquam”.

    Se non volete rinunciare alla scoperta di luoghi pieni di storia durante la vostra vacanza, scegliere come destinazione un paese europeo rappresenta un’ottima scelta data la presenza di diverse sorgenti, alcune già in uso ai tempi degli antichi romani. Alcune località meno note da prendere in considerazione per questo tipo di viaggio, ma già in voga secoli fa sono la cittadina di Bath, Budapest, Bucarest e Aquisgrana.

      forme di turismo

      Turismo enogastronomico

      Il turismo enogastronomico è una forma di turismo che utilizza il cibo e il vino come strumenti per scoprire la cultura e la storia di un luogo. Il viaggio viene vissuto come un’esperienza a 360 gradi in cui sapori ed odori sono i due sensi principalmente utilizzati dai viaggiatori che scelgono il turismo enogastronomico. Mangiare piatti locali, assaggiare prodotti tipici presso le aziende produttive e partecipare a cooking class sono esperienze sempre più ricercate dai viaggiatori.

      Se hai una struttura ricettiva, considera la possibilità di offrire un’esperienza simile in modo da poter differenziare la tua struttura dalla concorrenza. In particolare paesi caratterizzati da una grande tradizione culinaria come la Francia e l’Italia, sono le mete preferite da questi viaggiatori.

        tipi di turismo

        Turismo esperienziale

        Il viaggio come esperienza e come strumento per conoscere se stessi e venire in contatto con la natura e la realtà circostante è uno dei principali trend dell’ultimo periodo. Le esperienze vengono utilizzate come strumenti per creare ricordi, mettersi alla prova e sfidare i propri limiti.

        Per questo motivo, sono sempre di più le persone che intraprendono questo tipo di viaggio anche in solitaria, giovani e non solo. Non importa con chi e dove, l’importante è viaggiare e sperimentare quel senso di libertà che solo il viaggio sa dare. Poter dare da mangiare agli elefanti in Tailandia, fare un giro in mongolfiera in Cappadocia o svegliarsi in una tenda nel bel mezzo del deserto sono solo alcuni esempi delle esperienze più cercate e postate sui social.

        Turismo sostenibile

        Diametralmente opposto rispetto al turismo di massa che ogni anno vede prese d’assalto dai turisti località come Roma, Parigi e Venezia, il turismo sostenibile e lento si è sviluppato per combattere il cambiamento ambientale e rappresenta il principale trend dell’ultimo decennio. L’obiettivo del turismo sostenibile è quello di entrare in contatto con un luogo nel pieno rispetto della comunità ospitante e della cultura locale. Perciò, ridurre al minimo il proprio impatto ambientale e preservare l’autenticità di un luogo e le sue risorse naturali è fondamentale per chi sceglie di viaggiare in modo sostenibile.

        Domande Frequenti

        🗺 Cos'è il turismo domestico?

        Con il termine turismo domestico ci si riferisce agli spostamenti dei residenti di un paese all’interno dei confini dello stesso. A seguito della pandemia questo tipo di turismo ha visto aumentare i suoi numeri in modo esponenziale in tutti i paesi.

        ⛲️ Cos'è il turismo termale?

        Il turismo termale usufruisce degli aspetti benefici di fanghi, vapori e sorgenti naturali al fine di offrire trattamenti mirati volti a migliorare la salute fisica e mentale.

        🍷 Cos'è il turismo enogastronomico?

        Il turismo enogastronomico è una forma di turismo che utilizza il cibo e il vino come strumenti per scoprire la cultura e la storia di un luogo. Il viaggio viene vissuto come un’esperienza a 360 gradi in cui sapori ed odori sono i due sensi principalmente utilizzati dai viaggiatori che scelgono il turismo enogastronomico.

        🏞 Cos'è il turismo esperienziale?

        Il viaggio come esperienza e come strumento per conoscere se stessi e venire in contatto con la natura e la realtà circostante è uno dei principali trend dell’ultimo periodo. Sono sempre di più le persone che praticano il turismo esperienziale, indipendentemente dalla loro età.

        🏝 Cos'è il turismo sostenibile?

        Il turismo sostenibile e responsabile si è sviluppato per combattere il cambiamento ambientale e rappresenta il principale trend dell’ultimo decennio. L’obiettivo del turismo sostenibile è quello di entrare in contatto con un luogo nel pieno rispetto della comunità ospitante e della cultura locale.

        Prenota una Demo Gratuita

        Prenota una Demo per vedere come Octorate può semplificare la gestione del tuo Hotel, B&B, Casa Vacanza, Appartamento o Ostello.

        Condividi l’articolo sui Social:

        Roberta Magro Malosso

        Roberta Magro Malosso

        Prenota una Demo Gratuita

        Prenota una Demo per vedere come Octorate può semplificare la gestione del tuo Hotel, B&B, Casa Vacanza, Appartamento o Ostello.

        Potrebbero interessarti: